Coro Polifonico

INSEGNANTE: Cristina Berlinzani

Il progetto, direttamente collegato al Progetto Scuole d’Orchestra Pueri Symphonici, riguarda la costituzione di uno spazio dedicato ad aspiranti coristi di età superiore ai 16 anni, con la comune voglia di cantare, apprendendo le nozioni base dell’educazione vocale e musicale, sotto la guida dell’insegnate Cristina Berlinzani.
Le metodologie usate prevedono un approccio globale, che vede il cantore come strumento musicale di sé stesso, che partecipa col corpo, con il movimento, con la percezione sensoriale fine, con un approccio sinestetico che mette in moto tutti i sensi e crea una reazione di feed-back con gli stimoli interni (al corpo) ed esterni (nell’ambiente). Si attueranno principalmente le metodologie Dalcroze e Lichtenberg, essendo la docente formata in questi due metodi.
Il Coro Polifonico Pueri Symphonici ha tenuto concerti con l’Orchestra Pueri Symphonici nel 2015, presso La Chiesa di Santi Aquila e Priscilla, portando in scena la Missa Brevis di Leo Delibes; nel 2016, presso il Duomo di Sant’Antonino Martire, portando in scena brani dello Stabat Mater di Kerl Jenkins; nel 2017, a Roma (presso la Basilica di San Nicola in Carcere, la Sala Alessandrina del Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia, Sant’Andrea della Valle ed il Teatro Santa Silvia) a Fara in Sabina (Duomo di Sant’Antonino Martire), portando in scena la Messa n. 2 D 167 di Schubert.