Chitarra classica

INSEGNANTE:

DESCRIZIONE DEL CORSO
Il corso fornisce tutti gli elementi di lettura, impostazione e coordinamento necessari sia per un avviamento professionale che per lo svolgimento di un’attività semi-professionale o amatoriale. Il programma propone un percorso educativo per chi voglia intraprendere lo studio del pianoforte partendo dalle nozioni basilari di teoria e pratica. Esso è articolato in quattro livelli in modo da permettere agli allievi di seguire uno studio graduale in merito alle difficoltà che andranno a proporsi nel corso del tempo. Per l’eventuale preparazione agli esami al Conservatorio si farà riferimento ai programmi ministeriali.

FREQUENZA
Le lezioni sono individuali. Hanno una durata di 50 minuti e possono avere una cadenza settimanale o quindicinale.
Al momento dell’iscrizione l’allievo concorda con la segreteria il tipo di frequenza, in funzione delle proprie necessità e delle disponibilità dell’insegnante. Oltre alla propria lezione, l’allievo accede liberamente ad alcuni Laboratori (vedi capitolo Laboratori e Corsi Collettivi).
PROGRAMMA DEL CORSO
TEORIA: sarà inserita nei vari livelli del corso: note musicali, pentagramma, figure musicali, pause, chiavi, tagli addizionali, segni di prolungamento (punto di valore, punto coronato, legatura di valore), battuta, tempo, alterazioni, tonalità, quadro delle tonalità, definizione di scala, accordi maggiori e minori.

LIVELLO INTRODUTTIVO: studio della tecnica principale della mano destra: tocco libero, tocco appoggiato, arpeggi ; esercizi per migliorare l’articolazione delle mani, scale maggiori e minori a due ottave, pezzi facili.

LIVELLO INTERMEDIO: scale maggiori e minori per terze; brani di livello medio scelti fra le raccolte dei principali metodi dell’800 chitarristico (Giuliani, Sor, Carulli, Carcassi, Aguado); miglioramento della tecnica della mano destra e sinistra: abbellimenti, legature ascendenti e discendenti.

LIVELLO AVANZATO: scale maggiori e minori a due e tre ottave; scale per terze, seste, ottave e decime. Esercizi di tecnica avanzata per la mano destra e sinistra. Pezzi di livello avanzato di autori dell’800 e ‘900.