Curriculum Insegnanti Settore MODERNO

Luca BENVENUTO

Pianoforte
Tastiere Elettroniche
Settore Moderno
Nato a Roma il 16 aprile 1975, la passione per la musica è scaturita nei primi anni 80 frequentando le scuole elementari. Primo ispiratore fu proprio il maestro di scuola. Ricordo che suonava molto bene e ad orecchio; lo colpì molto e, così, iniziò ad emularlo. Il primo strumento, un organo bontempi arancione, bellissimo, gli fu regalato al sesto compleanno. Erano i primi anni ’80. Iniziò dapprima a suonare ad orecchio ciò che imparava a scuola nelle ore di musica, poi tutto il resto, ovviamente, con le limitazioni del caso. Nel 1990 inizia a studiare pianoforte classico con Angela Tedesco, insegnante diplomata al conservatorio, fino al 1994. Iniziarono così le prime esibizioni in pubblico in occasione dei saggi di fine anno. Nel 1992, il 18 giugno, l’acquisto di una Roland E-70, con la quale inizia a lavorare come tastierista di pianobar in feste private. Nel 1995, diploma di maturità classica e servizio militare. Durante la leva riuscì a farsi assegnare come aiutante al cappellano militare, don Sergio. Ciò gli permise di continuare a studiare con il pianoforte dell’oratorio della caserma. Nel 1996, finito il servizio di leva, se così può essere definito, l’iscrizione all’ Università della Musica di Roma, studiando pianoforte, tastiere e canto su generi leggero e jazz. Nel 1999 termina gli studi , conseguendo il diploma in pianoforte e tastiere. Durante questo periodo inizia l’esperienza lavorativa nei locali romani con gruppi musicali, in particolare nel genere leggero, dance e coverband. Nello stesso anno partecipa ad un ciclo completo di corsi di recitazione, dizione e doppiaggio presso gli studi della Titania in Roma per un totale di 126 ore. Nel 2000 allestisce un’ home studio a casa ed inizia a lavorare come studio di registrazione, occupandosi anche di arrangiamenti e provini per musicisti e cantautori. Nello stesso anno comincia ad impartire lezioni private di pianoforte e canto leggero, continuando a lavorare come tastierista nei locali romani. In questo stesso anno inizia l’ esperienza lavorativa come tastierista jazz-fusion con il gruppo “Individual Choice”. Nel 2001, continuando a lavorare come insegnante e tastierista, inizia l’esperienza gestionale di sala prove e studio di registrazione presso l’Ass. Cult. Feedback come responsabile e fonico dello studio. Nello stesso anno collabora come tastierista al disco “Mille anni al tremila” del cantautore Alessio Manuali. Nel 2002-2003, continuando a lavorare come insegnante, tastierista e fonico, collabora con il cantante Tony Blescia alla realizzazione di una live band e porto a termine il disco “Make your Choice” con gli Individual Choice, di cui è tastierista e sound ingineer. Il disco è autoprodotto e ne vengono stampate 600 copie destinate alla vendita, in particolare nei locali romani. Nel 2004, continuando con l’attività di insegnamento, collabora in qualità di autore, arrangiatore e tastierista alla realizzazione del disco “Giromondo” del cantautore Alessio Manuali. Nello stesso anno, inizia la collaborazione come tastierista col duo di cabaret “I Sequestrattori” (Christian e Barbara). Nel 2005 inizia a collaborare come fonico ed insegnante ai corsi di doppiaggio presso l’Ass. Cult. Feedback insieme all'attore e doppiatore Marco Benvenuto. In questo stesso anno, parallelamente all’attività di insegnante di canto e doppiaggio e di fonico, inizia la collaborazione come tastierista del gruppo “Georgy Porgy Band”. Il gruppo è composto da 8 elementi ed esegue esclusivamente brani dei Toto. Nel 2006 inizia la collaborazione con la cantante Sara Galimberti (che parteciperà al ferstival di San Remo nell’edizione 2007), con la quale mi esibisce in alcuni locali di Roma ed Ostia insieme al bassista Nicola Casali. Nello stesso anno la preparazione per la tournè estiva di Cristiana Calone, figlia d’arte del celebre cantante Giovanni Calone (in arte Massimo Ranieri). Lo spettacolo viene portato nelle piazze in giro per l’Italia. Da segnalare in questa occasione la collaborazione con musicisti di rilievo nella scena romana come il chitarrista Mario Zaccagnini. Nel mese di ottobre collabora in qualità di autore alla realizzazione del nuovo disco di Alessio Manuali ‘Tendenza V’ componendo le musiche in esso contenute e curando per intero gli arrangiamenti e le parti di pianoforte e tastiere, che esegue personalmente. Nel 2007 inizia a collaborare con il cantautore Carlo Corona, vincitore del girofestival nel 1995, per la realizzazione di nuovi brani insieme a musiciscti del calibro del chitarrista Mario Zaccagnini e del batterista Luca Ingletti, con i quali continua a collaborare anche in altri progetti, alcuni dei quali curati dal produttore Giancarlo Sorbello. Nel 2008 inizia il progetto ‘Beat Off’ (il suono degli anni ’60), un quartetto nel quale ha il ruolo di tastierista e cantante principale. Il gruppo si esibisce in teatri e piazze in giro per l’Italia, in particolare nel nord, nel centro e in Sardegna. Con me suonano Francesco Pradella (batteria), Ivan Pretto (chitarre) e Marco Guerra (basso). Parallelamente parte il progetto ‘Tributo a Zucchero’, col quale si propongono i più bei brani del cantante emiliano nelle piazze. Il mio lavoro di tastierista e corista viene affiancato da Davide Costantini (basso), Daniele Natrella (batteria) e Alessandro Chimienti (chitarre). In questo stesso anno inizia anche la collaborazione come tastierista col cantautore senegalese Natty Fred nel progetto ‘Mama Africa’, con il celebre chitarrista senegalese Peacediouf (Papis). In questo progetto suonano Marco Madonìa (batteria), Davide Costantini (basso). Nel contempo si esibisce in alcuni locali romani (in particolare il Kill Joy) e della zona di Colleferro e Anagni con gli ‘Hot Stuff’ nel ruolo di tastierista e cantante. La band propone un repertorio dance ‘70/’80. Con me suonano Fabiana Conetta (voce principale), Andrea Scordìa (basso). Nel 2009, continuando la collaborazione con le band sopracitate, viene richiesto come tastierista negli ‘Erosmanìa’, unico tributo ufficiale di Eros Ramazzotti riconosciuto dal Fan Club. Nello stesso anno, durante un concerto estivo in piazza, ha l’occasione di suonare con Paolo Vallesi il brano ‘La forza della vita’. Nel 2012 inizia il progetto Animatti di cui è co-fondatore, attualmente la più importante tribute band dedicata al mondo dei cartoni animati anni 80-90, tutt’ora in attività. Dal 2013 è stabilmente insegnante presso le scuole Timba Music Factory di Roma e, dal 2014 anche presso la scuola di Musica Arvalia, presso la facoltà di pianoforte e tastiere (classico, moderno e jazz). Dal 2014 al 2015 fa parte del gruppo Telanonima, tributo a Franco Califano che vanta prestigiose elementi in organico come Valter Detond, Phil Salera ed Eric Daniel, con cui prendo parte a numerosi concerti nonché alla realizzazione di un DVD live presso il Teatro del Massimo a Roma. Nel 2016 inizia anche la collaborazione come pianista e tastierista nella band ‘Pensieri Positivi’ tributo ufficiale a Jovanotti, riconosciuta dallo stesso artista nella quale si esibisce in numerosi concerti in tutta Italia nel Tour 2016.