Curriculum Insegnanti Settore CLASSICO

Andrea FERMI

Canto Lirico
Settore Classico
Andrea Fermi. Si diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio Statale di Musica “Ottorino Respighi” di Latina sotto la guida del Maestro Carlo Tuand proseguendo poi la sua specializzazione con i Maestri William Matteuzzi e Piero Giuliacci. Fin dai primi anni di studio viene scelto per esibirsi in molteplici produzioni d’opera e operetta fra cui si ricordano i debutti nei ruoli di Alfredo ne “La Traviata” di G. Verdi, il Conte d’Almaviva ne “Il Barbiere di Siviglia” di G. Rossini, Ismaele nel “Nabucco” di G. Verdi, Agenore nell’“Astarto” di G. Bononcini, Camillo de Rossillon ne “La Vedova Allegra” di F. Lehar, Avvocato Enrico Bellati ne “Al Cavallino Bianco” di R. Benatsky, Luciano nel “Sì” di P. Mascagni, Dona Pasqua Polegana e Zorzeto ne “Il Campiello” di E. Wolf-Ferrari, Don Basilio e Don Curzio ne “Le Nozze di Figaro” di W. A. Mozart, Prunier e Gherardo ne “La Rondine” e “Gianni Schicchi” di G. Puccini, Rémendado in “Carmen” di G. Bizet, Sailor in “Dido and Aeneas” di H. Purcell, etc. In ambito concertistico si ricordano le esibizioni in qualità di solista nei “Carmina Burana” di C. Orff, nel “Requiem KV 626” e nella “Grande messa in Do minore” di W. A. Mozart, nel “Magnificat Wq 215, H 772” di C. P. E. Bach, nell’ “Oratorio de Noël” di Camille Saint-Saëns, nella “Missa in tempore belli” di J. Haydn, nel “Gloria RV 588” di A. Vivaldi e in “Der Rose Pilgerfahrt” di R. Schumann. Nel corso della sua carriera artistica ha collaborato con direttori quali Guido Maria Guida, Yurij Temirkanov, James Conlon, Federico Maria Sardelli, Dario Tabbia, Nicola Samale, Luca Giardini etc. e registi quali David Aprile, Gianni Santucci, Gabriella Medetti, etc., esibendosi in prestigiosi teatri e sale nazionali ed estere. Affianca alla sua carriera artistica l’attività di docenza di musica e canto che svolge presso istituti di istruzione secondaria inferiore e presso la scuola popolare di musica “Arvalia”.